Passa ai contenuti principali
Forum dell’iniziativa dei cittadini europei

Webinar: "L'iniziativa dei cittadini europei e come raccogliere le firme", 2021

Data di inizio: 07/10/2021
Data di fine: 07/10/2021
Status attuale: Chiusi
Ultimo aggiornamento: 13/10/2021

La registrazione del webinar è disponibile in fondo alla pagina.

Relatori:

Flavio Grazian, responsabile della democrazia partecipativa, European Citizen Action Service (Servizio d'azione per i cittadini europei, ECAS)

Attila Dabis, organizzatore dell'iniziativa "Politica di coesione per l'uguaglianza delle regioni e la preservazione delle culture regionali"

Helmut Burtscher-Schaden, organizzatore dell'iniziativa "Salviamo api e agricoltori! Verso un'agricoltura favorevole alle api per un ambiente sano".

Moderatrice

Elisa Lironi, responsabile senior della democrazia europea, European Citizen Action Service (Servizio d'azione per i cittadini europei, ECAS)

Lingua: inglese

Se non hai potuto seguire il webinar, guarda la registrazione (in inglese) per saperne di più sulle diverse fasi dell'iniziativa dei cittadini europei (ICE) e su come raccogliere le firme, con contributi forniti da due organizzatori di iniziative valide ed esperti della materia.

Attila Dabis è una personalità esperta in scienze politiche. Risiede a Budapest, in Ungheria. Dal 2012 ricopre la funzione di commissario agli Affari esteri del Consiglio nazionale dei Siculi. Dal 2016 è coordinatore internazionale dell'Istituto per la tutela dei diritti delle minoranze. Dal 2019 è cofondatore e caporedattore della rivista scientifica Kisebbségvédelem (tutela dei minori). Ha contribuito a questo forum in qualità di vicerappresentante dell'iniziativa dei cittadini europei "Politica di coesione per l'uguaglianza delle regioni e la preservazione delle culture regionali".

Helmut Burtscher-Schaden è biochimico e da quasi due decenni studia gli effetti delle sostanze chimiche sull'ambiente e la salute presso l'ONG Global 2000 (Amici della Terra, Austria). È autore di varie pubblicazioni sulla controversia tuttora in corso in merito all'approvazione del glifosato da parte dell'UE e alle motivazioni scientifiche addotte. Questo lavoro gli è valsa l'elezione a "comunicatore dell'anno 2017", un premio assegnato ogni anno dall'Associazione austriaca per le relazioni pubbliche (PRVA). Burtscher-Schaden è stato uno dei promotori dell'iniziativa dei cittadini europei "Vietare il glifosato e proteggere le persone e l'ambiente dai pesticidi tossici" e dell'iniziativa ancora in corso "Salviamo api e agricoltori!".

Flavio Grazian è responsabile della democrazia partecipativa presso l'European Citizen Action Service (ECAS), dove si occupa di elaborare e attuare progetti dell'UE, con un'attenzione particolare per l'iniziativa dei cittadini europei e la democrazia partecipativa a livello dell'UE. È coordinatore del forum dell'iniziativa dei cittadini europei.

Elisa Lironi è responsabile senior della democrazia europea presso l'European Citizen Action Service (ECAS), dove è attiva dal 2015. Segue e dirige l'area tematica "democrazia europea" dell'ECAS attuando progetti e studi di ricerca dell'UE riguardanti la democrazia digitale, la partecipazione civica e la comprensione del populismo. Ha coordinato vari progetti nell'ambito di diversi programmi dell'UE. Attualmente è a capo di CODE Europe, un progetto di crowdsourcing inteso a raccogliere le idee dei cittadini sulla qualità dell'aria (sovvenzioni SEE), e ha recentemente pubblicato il libro dal titolo "Crowdsourcing EU Legislation: Harnessing the Power of Digital Democracy" (ECPR Press, 2021). Dal 2018 è esperta ICE per il forum dell'iniziativa dei cittadini europei e fa parte del team che collabora con il Segretariato generale della Commissione europea per lo sviluppo e l'attuazione di questa piattaforma collaborativa online.

Programma

1. Introduzione e benvenuto, Elisa Lironi [min. 1 - 6]

2. Presentazione di Flavio Grazian, l'iniziativa dei cittadini europei, le sue diverse tappe e come raccogliere le firme [min. 6 - 19]

3. Presentazione di Attila Dabis, l'iniziativa "Politica di coesione per l'uguaglianza delle regioni e la preservazione delle culture regionali" [min. 19 - 22]

4. Presentazione di Helmut Burtscher-Schaden, l'iniziativa "Salviamo api e agricoltori! Verso un'agricoltura favorevole alle api per un ambiente sano" [min. 22 - 25]

5. Intervento di Attila Dabis, le strategie e gli elementi diversi per raccogliere con successo le firme per un'iniziativa dei cittadini [min. 25 - 37]

6. Intervento di Helmut Burtscher-Schaden, esperienza personale e sui fattori positivi nella raccolta di firme per due iniziative dei cittadini [min. 37 - 47]

7. Domande e risposte con il pubblico [min. 47 - 75]

 

Nel webinar troverai le risposte alle seguenti domande:

- Cos'è l'iniziativa dei cittadini europei e come procedere alla raccolta delle firme?

- Quali sono le diverse fasi procedurali dell'iniziativa dei cittadini europei?

- Dove posso trovare maggiore assistenza sull'iniziativa dei cittadini europei?

- Quali sono le strategie efficaci per raccogliere un milione di firme?

- Quali sono le principali sfide che gli organizzatori hanno incontrato nella raccolta delle firme e in che modo sono state superate?

Principali elementi emersi dal webinar:

- La procedura formale può essere suddivisa in 6 fasi: 1. Preparativi 2. Registrazione dell'iniziativa 3. Raccolta delle firme 4. Processo di verifica 5. Presentazione dell'iniziativa 6. Risposta della Commissione.

- È importante prepararsi con largo anticipo prima di avviare un'iniziativa. La campagna per la raccolta delle firme potrà registrare diverse accelerazioni e battute d'arresto. È quindi essenziale disporre di piani di emergenza e mantenere alto l'impegno per tutta la durata della campagna.

- È importante valutare quale potrà essere il sostegno prima di avviare la fase della raccolta delle firme.

- Per la raccolta delle firme nei diversi Stati membri è indispensabile disporre di una buona rete di partner, che va costruita prima di procedere alla raccolta.

- È importante cercare di raccogliere più di un milione di firme poiché alcune dichiarazioni di sostegno risulteranno non valide a seguito della verifica delle autorità nazionali.

- I messaggi su misura sono molto efficaci per raggiungere potenziali firmatari nei diversi Stati membri. È fondamentale individuare la piattaforma migliore per raggiungere il pubblico interessato.

- Gli ultimi giorni della campagna sono sempre i più importanti per la raccolta delle firme. Nella fase conclusiva occorre pertanto intensificare gli sforzi. 

Webinar: 'The European Citizens’ Initiative and how to collect signatures'
Clausola di esclusione della responsabilità: Le opinioni espresse nell'ambito del forum ICE rispecchiano esclusivamente il punto di vista dei loro autori e non possono in alcun modo essere interpretate come una posizione della Commissione europea o dell'Unione europea.